Il Private Debt si conferma un canale alternativo per le PMI europee

Dall’indagine “Private Debt Survey 2021” dell’European Investment Fund emerge come i fondi di debito privato abbiano accresciuto la loro importanza come classe di attività alternativa per gli investitori europei e siano una nuova fonte di finanziamento per le piccole imprese e le mid cap europee. 

Un canale, fra l’altro, perfettamente in linea con la Capital Markets Union e con l’obiettivo di diversificare il finanziamento delle PMI attraverso fonti alternative al credito bancario. 

Le aspettative nel mercato del debito privato sono molto positive, soprattutto in Paesi come Germania, Francia e UK, dove questi mercati sono più sviluppati.